Banca N26

Scopriamo N26 la banca mobile che si pone come obiettivo quello di cambiare i rapporti tra banca e cliente. Nei paragrafi che seguono ne leggerete la storia, i prodotti offerti, la nostra opinione e come contattare la banca.

La storia e la missione di N26

N26 è una banca piuttosto nuova nel panorama bancario italiano. Fondata nel 2013 in Germania, Number 26 (questo era il nome della società fino al 2016) nasce con l’obiettivo di modificare il rapporto tradizionale tra banca e clientela privata. Il punto fondante della filosofia della banca è la volontà di avvicinarsi alla modalità di fruizione mobile che le persone sperimentano in tutti gli ambiti della vita.

N26 opera nell’area dell’eurozona, con una diffusione in 17 mercati europei, ma si è posta come obiettivo prossimo l’ingresso nel sistema bancario del Regno Unito e degli USA.

Anche se relativamente nuova sul mercato bancario, N26 ha saputo attirare investimenti importanti, che ne hanno consentito una maggiore espansione. L’operatività con la clientela italiana è autorizzata e garantita, al pari delle banche più tradizionali o delle altre banche online.

I prodotti N26

N26 propone come proprio metodo operativo un conto corrente gestibile da smartphone (o PC), collegato ad una carta di pagamento N26, che opera sul circuito MasterCard. La carta consente di effettuare prelievi presso tutti gli sportelli ATM, così come di effettuare le operazioni disponibili negli sportelli automatici.

La gestione del conto avviene tramite l’app dedicata o nell’area riservata del sito, anche se l’impostazione del conto corrente è stata pensata per semplificare al massimo le operazioni, soprattutto in mobilità.

Questa struttura di funzionamento si articola su tutti i conti correnti N26, che si differenziano tra loro per caratteristiche e costi di gestione (rimandiamo alle recensioni dedicate ai singoli prodotti per conoscerne tuti i dettagli). Al momento n26 offre quattro conti correnti:

  • N26
  • N26 Black
  • N26 Metal
  • N26 Business

Tutti i conti prevedono la carta di debito MasterCard inclusa nel canone mensile, pagamenti gratuiti con carta, bonifici (anche in valuta estera) e prelievi illimitati presso qualsiasi sportello. Si differenziano invece per alcuni servizi aggiuntivi, come le assicurazioni sul cellulare, sugli acquisti e sui prelievi, presenti per i conti N26 Black e Metal.

N26, Black e Metal sono conti correnti pensati per la clientela privata, mentre N26 Business è stato invece pensato per i freelance e liberi professionisti che desiderano tenere separato il conto corrente privato da quello aziendale e che necessitano al contempo di un prodotto semplice, economico e facile da gestire anche da smartphone.

La nostra opinione

Banca N26 è certamente una tra le banche più innovative sullo scenario bancario attuale. La volontà di semplificare la gestione del conto corrente e dei pagamenti è il punto di forza della banca, che anche grazie all’app dedicata riesce davvero nell’intento di semplificazione che si è posta.

I prodotti sono molto chiari nelle caratteristiche e ben differenziati in base alle diverse esigenze di utilizzo, con tutti i servizi necessari già a partire dal conto base. N26 è quindi la banca perfetta per chi ha la necessità di effettuare le operazioni più comuni, come i pagamenti o la ricezioni dei bonifici e non necessita di prodotti complessi. La semplicità dell’offerta rappresenta però un limite per coloro che invece vogliono concentrare nella stessa banca più servizi, come conto corrente, investimenti, mutuo o servizi assicurativi.

In realtà l’offerta di un portafoglio di servizi completi è ben lontana dalla missione di N26, che riesce perfettamente nella volontà di avvicinare coloro che vogliono gestire il proprio denaro in modo semplice e totalmente online.

La semplificazione del rapporto bancario è realmente il punto di forza della banca, che fin dalla scelta e dall’apertura del conto, velocizza le operazioni e le rende alla portata di tutti, grazie anche ad un sito molto lineare e ad un’app del tutto intuitiva e facile da utilizzare.

L’estensione della gamma dei conti correnti a un prodotto business è un ulteriore punto a vantaggio di N26, che anche in questo caso riesce a soddisfare le esigenze del cliente con un prodotto aziendale ma al tempo stesso semplice.

L’unico punto a sfavore di N26 è la mancata possibilità di usufruire di servizi come i prestiti personali o un fido bancario, al momento offerti dalla banca ma disponibili solo in alcuni mercati, tra i quali non è inclusa l’Italia. Nel paragrafo che segue i recapiti per contattare banca N26.

N26 contatti

Come contattare N26:

  • Ragione sociale: N26 GmbH
  • Sede legale: Klosterstraße 62 – 10179 Berlino (Germania)
  • Telefono: 06 94801584
  • Email: form online dalla sezione “contatti” del sito
  • Sito web: n26.com/it-it