Carta di credito CheBanca!

Scopriamo tutto sulla carta di credito CheBanca!, a partire dai servizi e dai costi, fino alle modalità di emissione e di attivazione.

Servizi e caratteristiche

La carta di credito CheBanca! è una carta emessa direttamente dalla banca e funzionante sul circuito Mastercard. Può essere utilizzata in Italia e all’estero per acquisti e prelievi, oltre che per i pagamenti online.

La carta prevede un plafond modificabile a scelta dell’utente, che può essere compreso tra i 1.000 e i 20.000 euro. Ha un massimale di utilizzo di 500 euro giornalieri, sia per le operazioni in Italia sia per quelle all’estero.

L’utilizzo della carta è del tutto sicuro e include inoltre un sistema di invio gratuito di SMS, e-mail o alert tramite app per consentire al cliente di monitorare l’utilizzo della carta in tempo reale. È inoltre possibile attivare un ulteriore sistema di sicurezza denominato Securcode.

Il sistema di sicurezza Mastercard Securcode

La carta presenta un livello di sicurezza avanzato grazie alla presenza del servizio Mastercard Securcode, pensato per una maggiore tutela negli acquisti online. Il sistema prevede che l’utente inserisca un codice di sicurezza su una pagina di reindirizzamento prima di terminare l’acquisto. La password viene inviata via SMS al numero di telefono comunicato in fase di registrazione ed ha validità temporanea.

Il servizio è gratuito per i possessori della carta di credito Che Banca, ma l’attivazione non è automatica. Tuttavia aderire è molto semplice: è sufficiente l’attivazione tramite l’area riservata del sito. In alternativa è possibile richiederne l’attivazione telefonando al servizio clienti o rivolgendosi ad una delle filiali.

Costi

La carta di credito CheBanca! ha un canone annuale pari a 24 euro. Tuttavia è possibile azzerare il canone con un utilizzo della carta per importi complessivi superiori ai 5.000 euro. Il conteggio degli importi validi per l’azzeramento è annuale.

L’estratto conto è gratuito, mentre risultano a pagamento alcuni servizi come:

  • Prelievi su ATM: 4% dell’importo prelevato (minimo 2,5 euro ad operazione)
  • Tasso di cambio per operazioni in valuta estera: 1% dell’operazione

Come richiederla e attivarla

La richiesta della carta è gratuita, ma è riservata ai possessori di uno dei conti correnti offerti da CheBanca!.

La carta di credito può essere richiesta online, al telefono o presso una filiale della banca, sia al momento dell’apertura del conto sia successivamente.

L’attivazione avviene successivamente al rilascio; infatti per motivi di sicurezza tutte le carte di credito vengono inviate non attive.

L’attivazione può essere effettuata anche subito dopo il ricevimento utilizzando una delle modalità seguenti:

  • Internet: tramite l’area riservata sul sito CheBanca!
  • Telefono: contattando il servizio clienti, al numero verde 800.101030
  • Filiale: in una qualsiasi filiale CheBanca!, anche diversa rispetto a quella dove si ha richiesto il conto o la carta di credito.

La nostra opinione su carta di credito CheBanca!

Questa carta di credito è in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli utilizzatori, anche di chi ha la necessità di effettuare pagamenti ed operazioni all’estero e online. Il circuito Mastercard è presente praticamente ovunque e ciò consente di utilizzarla per qualsiasi tipo di acquisto, da quelli più importanti alle spese di tutti i giorni.

Un valore aggiunto è dato dalla presenza di un sistema di sicurezza avanzato anche per le operazioni online, che consente di fare acquisti senza doversi preoccupare della protezione della carta e senza quindi la necessità di richiedere una carta ricaricabile o un altro strumento di pagamento solo per questo tipo di operazioni.

Il canone contenuto ed azzerabile rappresentano un ulteriore aspetto positivo della carta CheBanca.

Positiva è anche la tecnologia avanzata Contactless, che consente di effettuare acquisti sotto la soglia dei 25 euro senza digitare alcun PIN o firmare la ricevuta; per gli acquisti di importo superiore la tecnologia è comunque valida in quanto permette di registrare il pagamento senza inserire la carta nel POS.

Per ulteriori informazioni rimandiamo ai fogli informativi e al sito CheBanca!. Per conoscere i conti correnti offerti dalla banca è possibile fare riferimento alle recensioni che abbiamo dedicato a questi prodotti.