Carte Prepagate per l’Estero

Le carte prepagate per l’estero possono essere una soluzione ottimale per chi debba viaggiare e non voglia utilizzare il comune bancomat.

Esse, infatti, a fronte di una rilevante convenienza economica, consentono di proteggere il proprio conto corrente dalle frodi e da tutti i pericoli che si correlano, ad esempio, allo smarrimento e al furto.

Inoltre, sono sempre più “smart” e flessibili sotto diversi punti di vista.

Carte prepagate per l’estero, perché usarle

Vi state accingendo a partire per un Paese estero e vi piacerebbe poter avere a disposizione uno strumento che vi consenta di gestire il vostro denaro in modo ottimale e limitando al massimo i rischi.

Le carte prepagate da usare all’estero sono proprio la soluzione che state cercando, soprattutto per i seguenti motivi:

  • Esse possono essere ricaricate per importi da voi stabiliti;
  • Limiteranno i problemi nei casi di smarrimento o furto;
  • Vi consentiranno, praticamente a costo zero, di prelevare anche fuori dall’Italia;
  • Si possono gestire con semplici app che potrete utilizzare con il vostro cellulare;
  • Possono essere usate anche dai minori.

Le migliori carte prepagate per l’estero sono valide in tutto e per tutto nei diversi Paesi, sia europei si extraeuropei, ma dovrete controllare la loro compatibilità.

Come scegliere la carta più adatta

Non tutte  le carte prepagate valide all’estero sono uguali, e per scegliere quella adatta a voi dovrete prendere in considerazione alcuni elementi.

Innanzitutto, la carta dovrà essere accettata nei luoghi che vi interessano: molti alberghi, infatti, non si sono ancora aggiornati, così come i negozi, e potrebbero indicare qualche problema nei pagamenti.

Inoltre, dovrete controllare bene i costi per le operazioni, sia per quelle di pagamento sia per i prelievi, poiché questi possono variare notevolmente da carta a carta.

Infine, sottoscrivete una delle carte prepagate per l’estero che abbia un’app collegata e facile da utilizzare attraverso i diversi dispositivi mobili, così da controllare tutti i movimenti.

I vantaggi delle carte prepagate per l’estero

Come avrete potuto notare, le carte di credito prepagate per l’estero sono sicuramente diffuse, ma avere un quadro completo dei vantaggi che si collegano al loro utilizzo vi consentirà di prendere una decisione ancora più consapevole.

Innanzitutto, le carte prepagate per l’estero sono sicure, e vi offriranno maggiori strumenti per il loro blocco in caso di furto o smarrimento.

Inoltre, non devono essere per forza collegate ad un conto, ma vi consentiranno comunque di prelevare all’estero.

Hanno commissioni basse e spesso sono molto più vantaggiose, anche a livello di cambio, rispetto ai normali bancomat.

Infine, potrete anche consegnarle ai vostri figli per un utilizzo in un periodo limitato.