Conto corrente Banca Sella

L’istituto Banca Sella nasce a Biella, in Piemonte, più di 150 anni e nel tempo ha saputo andare incontro a tutte le esigenze dei proprio clienti, con proposte e servizi sempre nuovi e all’avanguardia, come il conto on line. Oggi avere un conto online è diventata un’esigenza di molti clienti, non solo per motivi di tempo, ma anche per la facilità con la quale si possono svolgere una serie di operazioni, che altrimenti richiederebbero la presenza allo sportello fisico in filiale.

Il conto on line di Banca Sella è stato pensato per chi non vuole preoccuparsi delle spese e dei costi connessi sia alle operazioni che alla gestione del conto stesso. É, infatti, un conto a spese estremamente ridotte, senza l’aggiunta in alcun caso di interessi ed è uno dei prodotti finanziari più convenienti sul mercato per chi sta cercando qualcosa di low cost, senza sacrificare comunque la qualità dei servizi.

Il conto si chiama Web Sella ed è possibile aprirlo per una persona fisica, con tutte le comodità della gestione diretta del proprio denaro.

I vantaggi dell’ home banking sono diversi e tra questi c’è la disponibilità della propria banca e la possibilità di effettuare delle operazioni senza limiti di orari e per tutto l’anno. Basta scaricare sul proprio smartphone o tablet l’app Sella.it oppure collegarsi direttamente al sito, per aprire il conto. Avere un conto on line non impedisce ai correntisti di recarsi presso la sede ed eseguire le stesse operazioni.

Ecco quali sono i vantaggi, le caratteristiche e i pregi del conto on line Web Sella

Le caratteristiche del conto online Web Sella

Conto
Costi
Vantaggi
Attivazione
Bonifici istantanei
Conto WebSella
Scarica scheda di sintesi
  • Canone: Gratis
  • Bollo: Gratis < 5000€
  • Canone c. di credito: 0€
4 prelievi gratis  / mese in tutta EU

ZERO SPESE –  Canone C. credito 0 eur 

Il conto on line di Banca Sella è, come accennato, molto conveniente per le operazioni consuete. Non ci sono, infatti, costi che riguardano il canone annuo, le operazioni al bancomat, escluse quelle presso altri istituti bancari sono gratuite come gli sms di alert che avvisano di un’avvenuta disposizione o di un’operazione (per esempio un bonifico).

A questo si aggiunge anche la carta di Debito Internazionale, ma solo se viene richiesta al momento dell’apertura, la Cirrus Maestro Basic e la Carta di Credito Visa e Mastercard Classic, anch’esse senza spese, eccetto alcuni casi di seguito illustrati.

Con il conto on line Sella è possibile anche disporre le varie operazioni con i comandi vocali a seguito di riconoscimento.

Il correntista può scegliere di accreditare lo stipendio o la pensione direttamente sul conto oppure effettuare pagamenti con F23, F24, RAV e MAV senza altri costi aggiuntivi.

Gli unici costi fissi che prevede questo tipo di conto è l’imposta di bollo, pari a 34,20 euro all’anno, ma solo per chi ha una giacenza che superi i 5 mila euro.

Costi variabili

Alcuni servizi connessi al conto on line di Banca Sella hanno dei costi variabili e sono soggetti alle opzioni scelte dei correntisti.

I prelievi di denaro dagli sportelli ATM di Banca Sella sono del tutto gratuiti e illimitati, ma se si rimangono sotto determinate soglie. Se si preleva più di 500 euro il costo è di 1 euro, mentre se si sale a 1000 euro la commissione è pari a 2 euro.

Prelevare da istituti diversi da Banca Sella ha un costo, ma solo dopo aver fatto 4 operazioni distribuite in un anno.

Il costo di un prelievo da un bancomat che non appartenga a quelli di Banca Sella in Italia e nei Paesi Europei è di 1,81 euro, mentre nei paesi fuori dall’Unione Europea è di 3,87 euro.

L’home banking non ha alcun costo, mentre collegarsi dall’app con il mobile banking diventa a pagamento dopo 3 anni. L’importo dovuto è di 1 euro all’anno.

I bonifici si pagano soltanto se vengono fatti dallo sportello in filiale, mentre sono gratuiti on line, sia in Italia che verso l’estero. Non ha nessun costo il libretto degli assegni, che tuttavia può essere richiesto soltanto dopo 4 mesi dall’apertura del conto online.

Nel caso in cui si desideri attivare la Hype Plus, la carta di Banca Sella che si può utilizzare sia fisicamente che attraverso l’app, avrà un costo di 10 euro per l’attivazione e di 12 euro per il canone annuo.

Conto WebSella
Apri il conto »

Le carte di pagamento di Banca Sella

Banca Sella offre una vasta gamma di prodotti per quanto riguarda il bancomat, le carte di debito e quelle di credito.

La carta bancomat è la Cirrus Maestro Basic, che è a canone zero se richiesta contestualmente all’apertura del conto Web Sella. Il canone zero è valido solo per una carta, mentre se si ha necessità di averne una aggiuntiva, non ci saranno spese per il canone solo per il primo anno, mentre sarà pari a 13 euro dall’anno successivo.

La carta di credito è la Sella Card legata al conto on line e anche in questo caso, non ha alcun costo, se richiesta al momento dell’apertura del conto.

Nel caso in cui la carta fosse richiesta successivamente all’apertura del conto on line, il canone annuo è pari a 31 euro.

Eventuali costi aggiuntivi della Carta di Credito

Da sottolineare che solo nel caso in cui la carta di credito è richiesta successivamente, ci sono dei costi annui per il canone, che variano in base all’importo prelevato durante l’anno precedente.

Gli scaglioni si articolano in:
– 31 euro per prelievi fino 5000 euro all’anno
– 15, 50 euro per prelievi da 5000 a 7000 euro all’anno
– nessuna spesa per prelievi oltre i 7000 euro.

Il plafond disponibile sulla carta di credito Sella è di 1300 euro al mese ed è legata ai circuiti Visa e Mastercard.

Per quanto riguarda i prelievi agli sportelli ATM questi sono a pagamento anche dalla stessa Banca Sella nei Paesi dell’Unione Europea ed extraeuropei. Il costo è pari al 4% a partire da un minimo di 0.51 euro. Per i prelievi da altre banche il costo è sempre al 4% sulla somma a partire da un minimo di 5,15 euro.

Tutte le spese effettuate comprese eventuali commissioni con la carta di credito possono essere rimborsate in 2 modi: in un’unica soluzione alla data di valuta stabilita sul contratto durante mese successivo, oppure a rate, calcolando anche gli interessi al tasso concordato in fase di apertura del conto online. In qualsiasi momento si può decidere di modificare gratuitamente l’addebito a rate o a saldo e viceversa.

Come aprire un conto Web Sella

Il conto corrente on line Web Sella si può aprire direttamente dal sito, dove basterà seguire le indicazioni sulle operazioni da fare.
Quello che serve prima di procedere con l’apertura sono i documenti, come la carta di identità e il codice fiscale insieme al proprio indirizzo mail e al numero di cellulare.

Ecco la procedura da seguire semplificata:
– collegarsi al sito www.sella.it;
– scegliere se intestare il conto a una persona singola o cointestarlo;
– inserire tutta l’anagrafica con i dati personali;
– scegliere la modalità di verifica dell’identità tra: video chiamata, bonifico o di persona, recandosi presso una filiale di Banca Sella;
– compilare le autocertificazioni;
– firmare il contratto in forma digitale;
– stampare i documenti e spedirli a Banca Sella in formato cartaceo con posta ordinaria, insieme a una copia della carta d’identità e del codice fiscale.

Conto WebSella
Apri il conto »

Precisazioni sul riconoscimento dell’identità

Per quanto riguarda il riconoscimento dell’identità tramite bonifico, lo stesso consiste appunto nella possibilità di fare un bonifico a un conto intestato all’interessato verso il nuovo conto online di Banca Sella.

La verifica con queste modalità è consentita dalla legge sull’antiriciclaggio.
Il modo più veloce per aprire il conto Web Sella è certamente con la video chiamata, dove un operatore procederà all’accertamento dell’identità. Il consiglio è di tenere a portata di mano lo stesso documento di riconoscimento inserito nel contratto e il codice fiscale, da mostrare materialmente all’operatore durante il collegamento. Per la video chiamata è necessario avere un account su Skype sul quale si verrà ricontattati.

I documenti possono anche essere consegnati a mano presso una filiale del Gruppo Banca Sella.
I tempi di apertura del conto Web Sella sono relativamente brevi, in quanto dopo pochi giorni dalla spedizione, i clienti ricevono per posta ordinaria i codici di accesso, quindi la carta bancomat ed eventuali carte di credito con i rispettivi Pin.

Il target del conto online Web Sella

Il conto on line Web Sella è per coloro che utilizzano quotidianamente internet e vogliono avere uno strumento veloce, semplice da utilizzare e all’avanguardia con tutti i servizi che le banche moderne offrono.

É, inoltre, un conto molto conveniente rispetto a quello tradizionale, in quanto come già illustrato diversi servizi sono gratuiti, mentre in filiale sono a pagamento.

I prodotti finanziari e le opportunità offerte dal conto Web Sella sono quindi adatte alle famiglie, agli studenti, ai liberi professionisti e ai dipendenti. In aggiunta c’è la comodità dell’accredito dello stipendio del tutto gratuito e l’home banking consente di tenere sotto controllo qualsiasi spesa, bonifico, o investimenti, ma anche procedere con il pagamento delle utenze e di altre spese, nonché effettuare acquisti on line con la carta di credito. La comodità è quella di poter eseguire queste operazioni da qualunque luogo ci si trovi e in qualsiasi momento.

La sicurezza del conto on line Web Sella

Il conto on line Web Sella garantisce la sicurezza del capitale da qualsiasi violazione esterna, grazie a un sistema di codici e verifiche prima dell’accesso al conto. Inoltre, qualsiasi operazione viene segnalata in tempo reale tramite sms e anche tramite mail, nel caso si aggiunga questa opzione.
La solidità di Banca Sella è confermata sia da un aumento di capitale avvenuto nel 2015, sia dall’adesione di oltre 3000 nuovi azionisti, che con questa manovra hanno confermato la fiducia nell’istituto.

Le garanzie che Banca Sella offre sui depositi sono solide in quanto si aggiunge anche quella del Fondo Interbancario di Tutela, con una copertura e rimborso sul capitale pari a un massimo di 100 mila euro, nel caso si procedesse con il Bail-in.
Per chi necessita di garanzie per importi superiori è utile sapere che il rapporto percentuale tra il patrimonio di cui dispone Banca Sella e il totale delle attività, ponderando il rischio (CET 1 Ratio della banca), è pari al 14,48%, mentre il valore richiesto secondo la legge è del 6, 627%.

I pro e i contro del conto Web Sella

Si può affermare complessivamente che si tratta di un buon prodotto tra quelli offerti dai vari istituti che hanno l’home banking.
I costi sono relativamente bassi, quasi nulli, eccetto per l’imposta di bollo, mentre le spese per i prelievi all’estero e in altri istituti con la carta di credito sono relativamente alte rispetto ad altre banche.

Come tutti i conti on line bisogna avere pazienza se talvolta l’invio dei documenti, delle carte con relativi PIN e dei codici di accesso potrebbe impiegarci qualche giorno in più. Manca invece la possibilità di spedire i documenti per l’apertura in formato digitale, in quanto vanno spediti per forza con posta ordinaria e questo non abbrevia i tempi di apertura.
Il customer care è comunque molto disponibile e preparato nel dare informazioni e indicazioni sullo stato delle pratiche, ma anche nel caso di assistenza per le motivazioni più diverse.

Il servizio è attivo tutti i giorni esclusi sabato e domenica, dalle 9 alle 17.30 e si possono contattare sia via telefono al 800142142 da fisso gratuitamente, oppure dal +390152434617 da cellulare o dall’estero, ma dalle 8 alle 21. Sono orari più che elastici per l’assistenza di una banca, un caso abbastanza raro.
Il conto on line di Banca Sella è semplice da utilizzare, anche per chi non è particolarmente avvezzo all’uso di internet. In conclusione il voto su convenienza, sicurezza e servizi per il conto corrente on line di Banca Sella è 9

Conto WebSella
Apri il conto »